Il nuovo look di Tokyo

In vista del grande evento sportivo internazionale che accenderà i riflettori su Tokyo nel 2020, continuano le grandi opere di rinnovamento urbano iniziate lo scorso anno, di cui è capofila il progetto di modernizzazione della stazione di Shibuya e dei suoi dintorni, come Shibuya Fukuras. Il nuovo anno porta con sé ancora tante novità, che coinvolgeranno il waterfront e le aree di Nihonbashi, Toranomon e Shinjuku, solo per citare alcuni esempi.

È in corso anche la costruzione della nuova stazione Toranomon Hills Station sulla linea Tokyo Metro Hibiya, che sarà operativa prima dell’appuntamento olimpico 2020, e della Toranomon Hills Station Tower (nome provvisorio) che, al termine dei lavori previsto nel 2023, verrà integrata con la stazione. La torre, alta 49 piani, ospiterà uffici e hotel, diventando un nuovo centro commerciale internazionale.

Infine, c’è anche la possibilità dell’apertura di un grattacielo di 48 piani in costruzione sul sito dell’ex cinema SHINJUKU TOKYU MILANO; una volta terminato nel 2022, l’edificio ospiterà un hotel, un cinema e diversi ristoranti.

Regent International & Regent Congressi
Via Appennini, 47 – 00198 Roma
Tel. 06.874571 – Fax 06-87457217
P.IVA IT00979301009
PEC: amministrazione@pec.regint.it

Chiudi il menu